Condividi, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

 

Dopo il successo registrato nei giorni scorsi, anche il prossimo sabato, la Polizia di Stato sarà presente con una postazione mobile nella piazza di Mondello, epicentro dell’afflusso turistico dell’omonima borgata marinara.

Il Camper della Polizia rappresenta un ulteriore presidio di legalità che, in perfetta sintonia con il concetto di “Polizia di Prossimità”, avvicini la gente alle Istituzioni.

E’ un vero e proprio “Front Office” a disposizione del cittadino per richieste di informazioni, presentazione di denunce, esposti o altre istanze, nonché per garantire la sicurezza dei numerosi frequentatori del litorale, attraverso controlli di polizia a persone o a mezzi sospetti.

In tema di prevenzione e repressione di reati, il Camper della Polizia di Stato fa correre la mente alla imponente campagna “Questo non è amore” che, a Palermo come a livello nazionale, nelle scorse settimane, ha voluto stimolare le coscienze su stalking e reati affini.

Anche in questo caso, il personale di polizia a bordo del Camper distribuirà a cittadini e turisti materiale ed elargirà informazioni a tutela delle potenziali vittime di violenza di genere.

La presenza del Camper integrerà i tradizionali dispositivi di sicurezza previsti a Mondello, garantiti attraverso la presenza di personale della Polizia di Stato in abiti civili e in uniforme, sia sulla spiaggia sia nelle aree di maggiore frequentazione.

L’iniziativa verrà ripetuta anche nelle prossime settimane.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here