Condividi, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

 

PALERMO: LA POLIZIA DI STATO ARRESTA TRE “TOPI” D’APPARTAMENTO

La Polizia di Stato ha tratto in arresto per furto aggravato in concorso tre palermitani del quartiere Zisa, Salvatore Ricupero, Domenico Scarpinato e Marco Guarino, rispettivamante di 19, 29 e 26 anni.
Gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, unitamente a quelli del Commissariato P.S. “Zisa-Borgo Nuovo”, si sono recati in via Francesco Padovani dove, su linea di emergenza “113” è stata segnalata la presenza di tre individui intenti ad intrufolarsi da una finestra all’interno di un appartamento.
Sul posto gli equipaggi hanno subito notato la presenza di un giovane, corrispondente alle descrizioni diramate via radio, che usciva dal portone dello stabile indicato; lo stesso, già noto ai poliziotti, è stato fermato mentre altri agenti, dopo aver verificato che la finestra, indicata nella segnalazione, presentava segni di effrazione, sono entrati all’interno dell’abitazione ed hanno trovato gli altri due complici intenti ad arraffare oggetti.
I tre giovani, arrestati per il reato di furto aggarvato in concorso, venivano condotti presso le camere di sicurezza della Questura.
L’A.G. stabiliva per il Guarino gli arresti domiciliari con il braccialetto elettronico mentre per gli altri due l’obbligo di firma.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here