Giulia Bongiorno
Condividi, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

E’ rientrata, dopo la positiva esperienza della nazionale femminile 3×3, con la quale ha disputato la coppa Europa Under 18, la giovane ragusana Giulia Bongiorno, che adesso è nuovamente a disposizione di coach Gianni Recupido, ed è pronta a cercare di ritagliarsi minuti importanti anche in prima squadra. “Una gran bella esperienza formativa non solo nell’aspetto tecnico, ma anche in quello emotivo e relazionale – racconta Giulia – Confrontarsi con altre realtà cestistiche europee è stato sicuramente un importante momento  di crescita e disputare un 3vs3 con un’altissima intensità di gioco in un unico periodo di 10′ e con avversarie di un certo calibro non può che essere stato emozionante e adrenalinico. Certo, aver perso di 2 contro la Russia dopo un overtime, nonostante noi in vantaggio di 4, è stato deludente, sarebbe stato bello vincere una medaglia d’argento, ma certamente questa sconfitta ci ha rese più forti e coscienti di prima dei nostri mezzi e di quanto possa contare ogni possesso. Non posso che ringraziare l’intero staff tecnico nell’avermi concesso questa grossissima opportunità con ragazze più grandi di me e adesso prontissima ad iniziare una new season qui a Ragusa”. Intanto la ragusana Sharon Baglieri è approdata a Scafati dove disputerà il campionato di serie B e quello di Under 18

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here