Condividi, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  


Sabato 9 Settembre alle 17 presso il parco dei Marinaretti in viale Regina Margherita si terrà l’evento ”Piccolo cittadino del domani”, organizzato dal Gruppo mamme  e promosso dall’ assesorato alle Attività produttive e dall’ assesorato alle Politiche scolastiche del comune di Siracusa.

Un pomeriggio che unisce il gioco alla sensibilizzazione sull’ uso dei prodotti della madre terra, sul riciclo creativo e il rispetto dell’ambiente, con tante attività dedicate ai più piccoli.

Durante l’evento interverranno, Angela Fosini direttrice del Settore Mercati del Comune di Siracusa, Romualdo Trionfante Capo Servizio della Polizia Ambientale, Salvo La Delfa presidente Associazione Rifiuti Zero, Emma Schembari esperta Ambientale del Comune di Siracusa che avvieranno un percorso su prodotti a km 0, natura e ambiente.

“Il lavoro di squadra tra assessorato alla Publica istruzione e assessorato alle Attività produttive, ci permette di raggiungere i primi risultati – commenta L’ assesore Roberta Boscarino. Bisogna insegnare anche ai bambini, che i prodotti della terra non nascono spontaneamente, ma sono frutto di un costante lavoro, che va dalla tutela della natura al rispetto per la stessa. In questa maniera ci si può proiettare verso un modello di sviluppo nuovo, legato al territorio, e una cultura del lavoro basato, sulla conoscenza”.

Per i più piccoli sono previsti diversi laboratori: il laboratorio dell’orto, i laboratori artistici con la frutta, i giochi con Animamente, la natura in inglese con Helen Doron, il laboratorio del riciclo e della raccolta differenziata.

“Siracusa oggi deve puntare sulle opportunità lavorative rilevanti per i nostri giovani, offerte dalla valorizzazione dei prodotti della nostra terra e dal rispetto dell’ ambiente- commenta l’assesore Silvia Spadaro. Le aziende del territorio che hanno voluto scommettere hanno ottenuto grandi fatturati nel settore agricolo, agroalimentare e della ecosostenibilità. Ma occorre partire dai più piccoli per rilanciare queste aree di sviluppo. L’ amministrazione, attraverso la collaborazione tra politiche scolastiche e attivita produttive – ha ancora detto l’assessore Silvia Spadaro – sta puntando su un percorso sinergico di formazione e informazione che vede protagonisti già i più piccoli, pronti ad essere i cittadini del domani.”

Pausa evento con l’ “eco merendina” a base di frutta fresca a Km0 e a fine evento la consegna dei brevetti Volontario per un giorno, sia per i bimbi che per gli adulti.

“Facciamo tesoro di un lavoro di squadra tra associazioni e amministrazione – commenta Concita Nucifora presidente Gruppo Mamme a Siracusa – con il quale iniziare un percorso di appuntamenti per introdurre attraverso il gioco, la scoperta della natura, la valorizzazione dei prodotti a km 0 ed il rispetto dell’ ambiente. I bimbi pianteranno anche 50 nuove piantine nel parco perché diventi, anche questa, una buona prassi ripetibile in un luogo di condivisione.”

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here