Forzese Marco Lucio
Pubblicità
Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il capogruppo dei Centristi, in questi anni mai prevalsa competenza e
professionalità nelle scelte del governatore.

“Crocetta non finisce di sorprendere in negativo nemmeno a
cinquanta giorni dalle elezioni regionali. La scelta di effettuare
un’altra infornata di nomine col segno distintivo dell’appartenenza al
cerchio magico del Presidente dà il senso di come Crocetta abbia
gestito la macchina burocratica della regione. Sovente è sembrato che
a dirigenti e manager si chiedesse più l’appartenza all’entourage di
Rosario Crocetta che la competenza e la professionalità”. Lo afferma
Marco Forzese, capogruppo dei Centristi per la Sicilia all’Assemblea
regionale siciliana.

Pubblicità Ciao, ti invito a mettere "Mi piace" alla mia Pagina perché ho pensato che ti potrebbe fare piacere sostenerla. Riceverai aggiornamenti relativi alle novità e potrai interagire con altre persone su questa Pagina.