Condividi, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

 

 

Nella serata del 16 settembre, agenti delle Volanti hanno arrestato per reato di resistenza a P.U. e denunciato per i reati di interruzione di pubblico servizio e lesioni aggravate il pregiudicato POLIZZI Gabriele cl. 1994.

I poliziotti, a seguito di una telefonata giunta sul numero 112 NUE alle ore 20:45, si sono recati presso il capolinea AMT di piazza Borsellino dov’era stata segnalata una persona molesta.

Sul posto, hanno accertato che un giovane, in evidente stato di agitazione psicofisica, aveva poco prima aggredito l’autista di un autobus e alcuni passeggeri, creando una situazione di scompiglio e pericolo.

Il predetto autista, pertanto, ha chiesto l’ausilio di due colleghi, che sono stati parimenti aggrediti fisicamente dal POLIZZI, riportando lesioni giudicate guaribili rispettivamente in 7 e 5 giorni.

Atteso quanto sopra, l’aggressore, nonostante la sua strenua resistenza, è stato immobilizzato dagli agenti intervenuti e, in virtù dello stato di forte agitazione dovuto alla probabile assunzione di alcol e sostanze stupefacenti, è stato condotto tramite ambulanza presso l’ospedale Vittorio Emanuele per le cure del caso.

L’uomo, sia durante il trasporto in ambulanza, sia in ospedale, ha continuato a tenere una condotta violenta e minacciosa nei confronti del personale di polizia e sanitario e, per tale ragione, alle dimissioni dal nosocomio è stato posto agli arresti domiciliari.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here