Condividi, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

 

PREVENZIONE E PROMOZIONE DELLA SALUTE – VENERDI’ 29 SETTEMBRE AI CANTIERI CULTURALI DELLA ZISA UN EVENTO CON SCREENING GRATUITI, INFORMAZIONE E SENSIBILIZZAZIONE

 Un punto di ascolto sul tema della violenza alle donne e sulle malattie sessualmente trasmissibili e ancora screening gratuiti di oculistica, diabetologia e pneumologia. Si conclude domani venerdì 29 settembre ai Cantieri Culturali alla Zisa, la 5° Edizione di “Diritti alla Salute”, programma di informazione e sensibilizzazione su temi di Sanità Pubblica, promosso dall’Associazione Onlus Punto di Ida Cantafia, in collaborazione con le Aziende sanitarie cittadine. In linea con gli appuntamenti precedenti, l’evento di venerdì proporrà diversi momenti aperti a tutti, che puntano soprattutto sulla prevenzione, l’informazione e la promozione della salute, coinvolgendo in prima battuta gli studenti delle scuole medie superiori, i loro familiari e gli operatori della Polizia Municipale, promotrice dell’evento insieme al Comune di Palermo e agli studenti delle scuole medie superiori con l’Assessorato alla scuola.   Dalle 9,30 alle 17 i medici delle quattro aziende sanitarie pubbliche cittadine, Ospedali Riuniti Villa Sofia-Cervello, Arnas Civico, Policlinico Universitario “P.Giaccone” e Asp Palermo, attiveranno un punto di ascolto rivolto in particolare ai giovani, per parlare della violenza sulle donne, di rapporti sessuali non protetti, malattie collegate e rapporto fra i due sessi. Saranno inoltre allestiti tre spazi dove si potranno avere informazioni su: diabete, cardiopatie, bambini; ginecologia-allattamento al seno-pet therapy; educazione alla salute-alimentazione-fumo-alcol-pneumologia. Nell’ambito di questi tre spazi saranno effettuati screening gratuiti per diabete, malattie polmonari e dell’occhio. Al Cinema De Seta si terrà un corso informativo sull’uso del defibrillatore.

La Polizia Municipale sarà presente con un proprio gazebo, con l’Unità Cinofila e il Corpo a cavallo e ci sarà anche uno spazio informativo di CittadinanzAttiva. Tutto l’evento è coordinato da Ida Cantafia con i medici Salvatore Siciliano (Villa Sofia-Cervello), Nicoletta Salviato (Arnas Civico) e Vittorio Viviano (Asp Palermo). Le strutture e l’allestimento sono messi a disposizioni dalla Protezione Civile Regionale.

Previsti gli interventi del Sindaco di Palermo Leoluca Orlando, del Commissario dell’Azienda Villa Sofia-Cervello, Maurizio Aricò, del Commissario dell’Arnas Civico, Giovanni Migliore, dell’Assessore alla Scuola, Giovanna Marano, del Comandante della Polizia Municipale, Vincenzo Messina, del Presidente dell’Amap, Maria Prestigiacomo.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here