Condividi, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Noi con Salvini: “fin quando non si parlerà di programmi, la nostra presenza nella coalizione è, e rimarrà, esclusivamente di natura elettorale. Speriamo finiscano presto i teatrini sulle poltrone da spartire”

“Fin quando non si palerà di programmi e non avremo la certezza di un sincero e concreto rinnovamento della classe dirigente il nostro accordo con la coalizione resterà di natura squisitamente elettorale. Pieno sostegno a Nello Musumeci, quindi, nei confronti del quale nutriamo fiducia e stima, ma non vogliamo avere niente a che spartire con i soliti personaggi che hanno messo in ginocchio la nostra terra”.

Non usano mezzi termini i deputati nazionali Angelo Attaguile, segretario nazionale di Noi con Salvini, Alessandro Pagano e Carmelo Lo Monte, che rilanciano: “è davvero vergognoso lo spettacolo che qualcuno sta offrendo agli elettori in questi giorni, a loro non interessa il programma di governo, ma sono disponibili a stare nella coalizione soltanto se ottengono il posto nel listino o un incarico di governo. I siciliani – aggiungono i tre deputati – non ci vedranno mai mercanteggiare con coloro che sono pronti a riciclarsi in nome del finto cambiamento affinché tutto rimanga così com’è. Per questi motivi ribadiamo il nostro appoggio al candidato governatore Nello Musumeci, ma con un accordo di natura elettorale in virtù del quale ci asterremo da incarichi di governo fin quando non si aprirà un serio dibattito sul programma e sulle persone chiamate a ricoprire i ruoli chiave per attuarlo”.

I deputati leghisti Angelo Attaguile, Alessandro Pagano e Carmelo Lo Monte puntano il dito anche sulla composizione delle liste: “noi abbiamo lavorato seriamente per mettere in campo persone competenti e pulite, con molti volti nuovi, adesso ci aspettiamo altrettanto dal resto della coalizione. Vorremmo, come abbiamo sostenuto più volte, che il Codice etico adottato dalla Commissione nazionale Antimafia venisse preso come riferimento da tutti i partiti della coalizione nella scelta dei vari candidati”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here