Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

 

pubblicità

I Carabinieri della Stazione di Resuttana Colli hanno arrestato per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti il neo-maggiorenne, Cannata Francesco Paolo.

In  casa, nei pressi di via Roccazzo, il ragazzo, appena diciottenne, aveva diversi  tipi di sostanza stupefacente, un bilancino di precisione nonchè materiale vario per il confezionamento necessario per la successiva suddivisione in dosi.

I militari dell’Arma hanno rinvenuto 30 grammi di marijuana, 60 grammi di hashish e 5 grammi di cocaina; il tutto pronto per soddisfare “la richiesta” dei vari acquirenti.

Nell’abitazione, oltre alla sostanza stupefacente, i Carabinieri hanno rinvenuto anche la somma contante di mille euro, sequestrata poiché ritenuta provento dell’attività illecita.

Il giovane, dopo la convalida dell’arresto, è stato sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari.

Pubblicità Ciao, ti invito a mettere "Mi piace" alla mia Pagina perché ho pensato che ti potrebbe fare piacere sostenerla. Riceverai aggiornamenti relativi alle novità e potrai interagire con altre persone su questa Pagina.