Condividi, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

 

Anche quest’anno, il Comune di Catania ha aderito a “Puliamo il Mondo” anno 2017. Si tratta della più grande iniziativa di volontariato ambientale, organizzata in Italia da Legambiente con la collaborazione di ANCI e con i patrocini del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e di UPI, il cui scopo è quello di sensibilizzare la cittadinanza al recupero ambientale e creare un rapporto di collaborazione tra cittadini e istituzioni locali.
L’evento che si è svolto in piazza Federico II di Svevia, dinnanzi al Castello Ursino, ha visto l’intervento dell’assessore all’Ecologia e Ambiente, Rosario D’Agata, e la partecipazione dei ragazzi degli istituti scolastici Battisti, Dusmet/Doria e Tempesta che, muniti di pettorine o cappellini distintivi e assistiti dagli insegnanti, hanno effettuato la pulizia della piazza e dei dintorni anche per sensibilizzare la cittadinanza al rispetto e al recupero ambientale.
Nelle stessa piazza, è stato anche allestito un gazebo, a cura del Raggruppamento “Senesi S.p.A. – Eco.Car. S.r.l.”, che, dal 16 maggio scorso, svolge il servizio di igiene urbana nella città di Catania, al fine di sensibilizzare la popolazione sulla tematica della Raccolta Differenziata, con particolare riguardo alla corretta separazione dei rifiuti, anche tramite la distribuzione di materiale informatico.