Condividi, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

        

“I debiti fuori bilancio del Comune sono ormai una vera e propria mala pianta che nessuno sembra voler estirpare. Non è possibile che per l’inefficienza della maggioranza di Sala della Lapidi la città rischia di bloccarsi, soprattutto servizi essenziali come quelli sociali e di assistenza a chi ha più bisogno”. Lo afferma Sabrina Figuccia, consigliera comunale dell’Udc, che prosegue: “Ancora una volta, i revisori dei conti del Comune sono stati costretti ad intervenire per mettere in evidenza un andazzo che nessuno riesce a fermare, un malcostume che avrà pesantissime ripercussioni su un settore, come quello dell’assistenza sociale, che ha già vista ridotta, e di parecchio, la propria dotazione finanziaria.

E’ diventato indispensabile che gli uffici comunali e la macchina burocratica non girini più a vuoto e producano questi effetti: occorre più efficienza e maggiore collaborazione tra i vari settori per evitare che il Consiglio Comunale alla fine metta una pezza”.