Condividi, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
    1
    Share

“Le molestie sessuali nei luoghi di lavoro vanno denunciate senza paura e senza alcun pregiudizio.Esiste nel pubblico impiego regionale un modello positivo che tutela il molestato e lo aiuta a venirne fuori”.

È quanto dichiara Giuseppe Messina, Segretario Reggente Ugl Sicilia, partecipando ieri, in occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne, alla 2^ GIORNATA INFORMATIVA SULLE MOLESTIE SESSUALI NEI LUOGHI DI LAVORO, presso la Sala Conferenze del Dipartimento Regionale della Funzione Pubblica e del Personale. La giornata informativa, rivolta ai lavoratori del Dipartimento, è stata organizzata dal Consigliere di Fiducia nella lotta ed il contrasto alle molestie sessuali nei luoghi di lavoro dott. Tommaso Gioietta, nonché Psicologo dello Sportello d’Ascolto per il benessere e la valorizzazione del potenziale dei lavoratori della P.A. e Vicepresidente del CUG della Regione Siciliana.

“Come sindacato rafforzeremo l’impegno in tale direzione – conclude Messina – per contribuire a divulgare la cultura della denuncia dei ca si di molestie sessuali nei luoghi di lavoro per la salvaguardia del benessere del lavoratore, perché difendersi è un diritto”.

 

 

I commenti sono chiusi.