Condividi, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

La Casa del Volontariato incontra i cittadini“, è questo il nome dell’iniziativa che le associazioni e gli enti no-profit del Terzo settore hanno dato alla manifestazione, patrocinata dal Comune di Bagheria, che si svolgerà sabato 9 dicembre nella Città delle Ville.

Seminari, approfondimenti, animazione, intrattenimento, giochi e musica si alterneranno in quella che gli organizzatori definiscono la Festa del Volontariato.

E’ questa l’occasione per gli operatori del Terzo Settore, ad un anno dalla costituzione del Coordinamento delle Associazioni del Comprensorio Bagherese (CASB) e ad appena 8 mesi dall’inaugurazione della Casa del Volontariato, per incontrare la cittadinanza e presentare un bilancio delle loro attività e condividere la programmazione futura.

Un’intera giornata dedicata al sociale che prenderà il via alle 9 presso la sala Borremans di Villa Butera, con il seminario intitolato “Il volontariato per lo sviluppo del territorio, in una nuova visione legislativa”, moderato dalla giornalista Marina Mancini. Si approfondiranno i contenuti della nuova Legge di riforma del Terzo Settore e i relativi Decreti Legislativi  che sono state esitati in via definitiva lo scorso 28 giugno dal Consiglio dei Ministri.

Una riforma importante che riguarda più di 300.000 organizzazioni associative, cooperative e di volontariato e che coinvolge più di 6 milioni di cittadini che dedicano tempo all’impegno volontario.

Il nuovo Codice riordina tutta la normativa riguardante gli enti del Terzo settore al fine di sostenere l’autonoma iniziativa dei cittadini che concorrono, anche in forma associata, a perseguire il bene comune, ad elevare i livelli di cittadinanza attiva, di coesione e protezione sociale, favorendo la partecipazione, l’inclusione e il pieno sviluppo della persona e valorizzando il potenziale di crescita e di occupazione lavorativa, in attuazione dei principi costituzionali.

In questa prospettiva, le amministrazioni pubbliche saranno chiamate a promuovere la cultura del volontariato, in particolare tra i giovani, anche attraverso apposite iniziative da svolgere nell’ambito delle strutture e delle attività scolastiche, universitarie ed extrauniversitarie, valorizzando le diverse esperienze ed espressioni di volontariato, con il coinvolgimento delle organizzazioni di volontariato e di altri enti del Terzo settore nelle attività di sensibilizzazione e promozione.

Relazioneranno gli esperti del Centro Servizi per il Volontariato di Palermo (CESVOP) e dell’Ordine dei Commercialisti della Provincia di Palermo. Apriranno e chiuderanno i lavori il Sindaco di Bagheria Patrizio Cinque e l’assessore ai servizi sociali Maria Puleo.

La giornata proseguirà dalle 16 alle 19 in corso Umberto, dove, le associazioni incontreranno la cittadinanza, presentando le loro attività con gazebo, punti informazione, strutture espositive e momenti di animazione e intrattenimento per grandi e bambini. Allieteranno il pomeriggio musiche natalizie, scultori di palloncini e figuranti Disney. Per l’occasione saranno messe in vendita “Le Stelle della Solidarietà”, il cui ricavato andrà a sostenere le attività della Casa del Volontariato di Bagheria.