Condividi, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

“Oggi in Consiglio comunale ho presentato una lettera al sindaco Orlano in cui ho posto una serie di interrogativi sulla grave vicenda sollevata a seguito dell’ispezione ministeriale avvenuta nei mesi scorsi”. Ad affermarlo Sabrina Figuccia, consigliere comunale dell’Udc che prosegue: “Dopo avere letto attentamente il dossier consegnatomi dagli uffici del Comune, non posso che manifestare tutto il mio disappunto verso quelle che a giudicare dagli ispettori, sembrerebbero essere pratiche scandalose messe in atto da questa amministrazione. Nella relazione si parla infatti di “riscontri ai rilievi posti, non esaustivi o peggio mai pervenuti”, si parla ancora di concorsi per dirigenti comunali nei quali sembrerebbero essere stati violati criteri di “imparzialità, trasparenza e par condicio” e ancora di requisiti “personalizzati e potenzialmente identificativi dei soggetti incaricandi”. Espressioni molto forti che non lasciano molti elementi di interpretazione – continua Figuccia – e sulle base dei quali ho chiesto risposte precise al nostro sindaco, che deve assumersi tutte le responsabilità di questa vicenda al netto di presunte accuse di “iniziative viziate dalla politica” come lui stesso pare abbia affermato, relativamente alle attività ispettive poste in essere da ben tre dirigenti dei servizi ispettivi della Finanza Pubblica.

Mi auguro – conclude Figuccia – di ricevere rispose immediate altrimenti mi vedrò costretta a chiedere formalmente le dimissioni di questo Sindaco”.