Condividi, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Tariffa promozionale a 39€ a tratta acquistabile fino all’11 dicembre 2017 per viaggi dal 27 marzo al 24 giugno 2018

Catania, 5 dicembre 2017 – Air France annuncia una nuova rotta, da Catania a Parigi. Dal prossimo 27 marzo la compagnia aerea francese collegherà l’aeroporto Fontanarossa a Charles de Gaulle tre volte alla settimana, il martedì, il giovedì e il sabato. I nuovi voli si aggiungeranno a quelli del sabato e della domenica di KLM per Amsterdam, permettendo ai passeggeri in partenza da Catania di approfittare di comode coincidenze, entro le due ore di transito all’aeroporto di Parigi o Amsterdam, verso più di 100 destinazioni in Europa e 14 nel mondo.

Orario voli Air France da Catania:

Parigi CDG (13h30) – Catania (16h05) martedì, giovedì e sabato

Catania (16h50) – Parigi CDG (19h35) martedì, giovedì e sabato

Orario voli KLM da Catania:

Amsterdam (12h40) – Catania (15h30) sabato e domenica

Catania (16h20) – Amsterdam (19h25) sabato e domenica

L’apertura di questa nuova destinazione Air France è anche l’occasione per lanciare una promozione a 39 euro a tratta per tutti i passeggeri che acquisteranno il biglietto entro l’11 dicembre per viaggi dal 27 marzo al 24 giugno 2018.

La nuova rotta Air France sarà operata con aeromobili Airbus A319 e A320.

Il volo Air France per Parigi si affianca al recente volo KLM per Amsterdam, andando a rafforzare le possibilità di collegamento dalla Sicilia al resto del mondo. Dopo il successo del volo per Amsterdam, siamo orgogliosi riportare Air France in Sicilia” dichiara Jerome Salemi, Direttore Generale Air France-KLM in Italia.

“Con questa rotta su Parigi – commentano Daniela Baglieri e Nico Torrisi, Presidente e AD di SAC, società di gestione dello scalo catanese – Air France torna a Catania a circa vent’anni di distanza dall’ultima volta. Una scelta strategica, da parte della compagnia franco-olandese, sull’onda del successo raccolto lungo l’estate da KLM che ha debuttato a Fontanarossa nello scorso mese di aprile con Amsterdam. Questa nuova destinazione Air France su Parigi aggiunge valore al ricco ventaglio di offerte dell’Aeroporto di Catania. Una straordinaria occasione per intercettare, e portare in Sicilia orientale, turisti provenienti da destinazioni intercontinentali che fanno scalo nell’hub francese e sono diretti alla nostra isola; viceversa sarà una ulteriore opportunità per i siciliani che da Catania vorranno raggiungere paesi lontani scegliendo un volo diretto Air France con breve scalo a Parigi”.

Parigi a portata di mano

Prima, durante e dopo il viaggio, i clienti Air France possono beneficiare di diverse App gratuite sul proprio smartphone e tablet.
– L’app Air France: indispensabile compagno di viaggio per organizzare il proprio itinerario in pochi clic. Tramite l’App si può acquistare il biglietto, ricevere la carta d’imbarco e gestire il proprio volo, accedere al conto Flying Blue e consultare gli orari di tutti i voli Air France.

– L’app Air France Music: relax e piacere. L’arte del viaggio secondo Air France è anche un invito a rilassarsi mentre si viaggia. Offre una vasta selezione musicale di artisti da tutto il mondo, sia noti che emergenti, da ascoltare durante il viaggio.

– L’app Air France Play: l’avventura ha inizio. Prima del volo, è possibile scaricare giornali e riviste, video e podcast musicali sullo smartphone o tablet senza costi aggiuntivi. Da 30 ore prima della partenza, si può accedere all’App tramite l’account Air France, l’account Flying Blue o il codice di prenotazione, e creare il proprio programma di intrattenimento personalizzato.

Air France-KLM in Italia

Il Gruppo Air France-KLM è presente in 14 aeroporti italiani con 466 frequenze settimanali. Gli aeroporti serviti sono Bari, Bologna, Catania, Firenze, Genova, Milano Linate, Milano Malpensa, Napoli, Olbia, Pisa, Roma, Torino, Venezia e Verona. Dall’Italia le quattro compagnie aeree del Gruppo, Air France, KLM, HOP! e Transavia volano verso Parigi-Charles de Gaulle, Parigi-Orly, Amsterdam, Bordeaux, Lione, Nantes e Rotterdam.