Condividi, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  • 10
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    10
    Shares
In data 15/12/2017, la Segreteria Provinciale di Palermo LeS (Libertà e Sicurezza) Polizia di Stato, alla presenza di numerosi iscritti, ha siglato una convenzione con che svolge la propria attività all’interno dell’Ospedale dei Bambini del capoluogo regionale a tutela dei minori ed in particolare dei bimbi cardiopatici.
Da oggi il Sindacato LeS Polizia di Stato di Palermo, donerà in via continuativa e per tutto il 2018, metà del contributo sindacale di ogni singolo Poliziotto iscritto, al fine di sostenere iniziative, manifestazioni ed eventi , nonchè per dare un valido sostegno alle attività ludico-ricreative e di animazione all’interno dell’Ospedale Pediatrico “Di Cristina”.
La dr.ssa Loredana Gallo, Presidente dell’Associazione Onlus, nel sottoscrivere la convenzione, ha accolto con entusiasmo l’iniziativa, evidenziando che le somme donate dagli appartenenti alla Polizia di Stato iscritti a LeS contribuiranno a “realizzare un progetto d’amore verso i piccoli ospiti della struttura sanitaria palermitana”.
Già nei mesi scorsi, la Segreteria Provinciale LeS di Palermo, guidata da Pasquale Guaglianone e Gianmario Collesano, si era resa protagonista di un altro importante evento donando gli abiti acquistati dai propri iscritti mediante il “buono vestiario” ricevuto dalla Questura ai bisognosi accuditi presso il Convento dei Cappuccini di Palermo.
Tali iniziative di solidarietà vogliono dimostrare che il Sindacato di Polizia può e deve rappresentare qualcosa di diverso dallo stereotipo di Sindacato a cui siamo abituati e, proprio con la partecipazione attiva alla vita sociale, intende evidenziare la vicinanza dei poliziotti palermitani ai piccoli bisognosi di cure che, grazie alla preziosa attività resa giornalmente dai componenti dell’Associazione Onlus “La Carezza di Viky e Giorgia”, potranno così vedere alleviate le proprie sofferenze.
Per la prima volta infatti, poliziotti attraverso un Sindacato, contribuiranno alla realizzazione di tanti piccoli progetti a favore dei bambini e delle loro famiglie. Sarà l’occasione per rimarcare il grande cuore degli operatori della Polizia di Stato che dimostreranno così di voler essere parte integrante della vita sociale palermitana.
La rinuncia al contributo sindacale degli iscritti ci darà l’opportunità di dimostrare che il Sindacato di Polizia può essere anche fattore aggregante per iniziative delle quali i beneficiari sono i cittadini.
Ciao, ti invito o a mettere "Mi piace" alla mia Pagina perché ho pensato che ti potrebbe fare piacere sostenerla. Riceverai aggiornamenti relativi alle novità e potrai interagire con altre persone su questa Pagina.