Pubblicità
Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

 

Agenti della Squadra Mobile di Palemro, ieri sera, ha tratto in arresto Bekim YMERI 34enne albanese. L’uomo era destinatario di un Ordine di Carcerazione emesso nel 2012 dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Trieste e dovrà scontare una pena residua pari ad 1 anno e 10 mesi di reclusione, relativa ad una condanna per il reato di traffico di sostanze stupefacenti a complessivi 2anni e 10 mesi di reclusione, nonchè al pagamento della multa di euro 14.000,00. Bekim YMERI, a decorrere dal mese di dicembre 2012, si era sottratto all’esecuzione della pena.

Pubblicità

Gli agenti hanno proceduto, con l’ausilio del personale della Polizia di Stato in servizio allo scalo aereo “Falcone e Borsellino”, all’arresto del soggetto mentre era in procinto di imbarcarsi su un volo diretto a Milano Malpensa, utilizzando un documento che, seppur regolarmente emesso ed in corso di validità, riportava dati anagrafici non corrispondenti alla sua reale identità.

Al termine degli adempimenti di rito lo straniero è stato condotto alla Casa Circondariale Pagliarelli.

Sono in corso ulteriori e approfonditi accertamenti, condotti di concerto con i collaterali organi internazionali, finalizzati a verificare se nei confronti dell’arrestato siano pendenti ulteriori provvedimenti.

Pubblicità Ciao, ti invito a mettere "Mi piace" alla mia Pagina perché ho pensato che ti potrebbe fare piacere sostenerla. Riceverai aggiornamenti relativi alle novità e potrai interagire con altre persone su questa Pagina.