SONY DSC
Condividi, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    5
    Shares

I Carabinieri della Compagnia Piazza Verdi, nell’ambito dei numerosi servizi di controllo del territorio, hanno arrestato un 28 enne palermitano per coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, furto aggravato e ricettazione.

La perquisizione domiciliare e locale dei Carabinieri, permetteva di rinvenire due Mercedes “Smart”, provento di furto, nonchè una serra artigianale indoor allestita per la coltivazione di 78 piante di marijuana delle quali: 42 disposte su due file e messe in vasi e terriccio, mentre le restanti 36 già tagliate e appese su rudimentali essiccatoi. La struttura, benché primitiva, era perfettamente funzionante ed alimentata elettricamente mediante un quadro elettrico, al quale erano collegati 12 reattori che approvvigionavano altrettante lampade alogene; la serra era inoltre servita da condizionatori, ventilatori ed aspiratori, tutti perfettamente funzionanti mediante allaccio abusivo alla rete elettrica pubblica.

Le piante sono state sottoposte a sequestro e campionate per le analisi qualitative e quantitative della sostanza.

L’uomo è stato arrestato e tradotto presso la casa circondariale “Pagliarelli” su disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

 

Ciao, ti invito o a mettere "Mi piace" alla mia Pagina perché ho pensato che ti potrebbe fare piacere sostenerla. Riceverai aggiornamenti relativi alle novità e potrai interagire con altre persone su questa Pagina.