Condividi, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

E’ esigente e non più rinviabile che l’amministrazione della città di Palermo, predisponga un piano capace di accogliere e tuteli l’incolumità, salute e vita di tutte le persone senza fissa dimora nella città, è inaccettabile, che nella città capitale europea delle culture, si debba assistere in così  pochissimo tempo, alla nona vittima del freddo, questa di queste ore suona come una morte annunciata, e per la quale abbiamo come Sunia, segnalato più volte e chiesto l’intervento delle autorità competenti.

 

Il Segretario Generale SUNIA Palermo
Zaher Darwish

Ciao, ti invito o a mettere "Mi piace" alla mia Pagina perché ho pensato che ti potrebbe fare piacere sostenerla. Riceverai aggiornamenti relativi alle novità e potrai interagire con altre persone su questa Pagina.