Pubblicità
Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

 

Poliziotti appartenenti al Commissariato di P.S. “Politeama”, durante il regolare servizio di controllo del territorio hanno notato sul marciapiede di via Roma, angolo Corso Vittorio Emanuele, un individuo che, alla loro vista, non riuscendo a dissimulare uno stato di nervosismo e tensione, ha tentato di allontanarsi repentinamente da quel luogo.

Pubblicità

Gli agenti, insospettiti dall’atteggiamento dell’uomo, hanno deciso di sottoporlo ad un controllo di polizia.

Tale intuizione si è rivelata fondata, infatti l’uomo, identificato per Caravello Salvatore, 67enne palermitano di Villagrazia di Carini, è risultato essere, all’atto del controllo, sottoposto alla detenzione domiciliare.

Caravello, condotto presso gli uffici del Commissariato di P.S. per gli accertamenti di rito, è stato arrestato per il reato di evasione e denunciato per i reati di insolvenza fraudolenta

Già nei giorni scorsi, Caravello si era reso responsabile di condotte censurabili, anche dal punto di vista penale, fruendo dei servizi offerti da esercizi commerciali del centro storico cittadino ed allontanandosi senza pagare il corrispettivo: per tali condotte era stato denunciato, per il reato di insolvenza fraudolenta.

 

Pubblicità Ciao, ti invito a mettere "Mi piace" alla mia Pagina perché ho pensato che ti potrebbe fare piacere sostenerla. Riceverai aggiornamenti relativi alle novità e potrai interagire con altre persone su questa Pagina.