Cus, aperto un tavolo tra sindacato e amministrazione comunale sul Centro Sportivo Universitario in difficoltà

0
111
Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  • 4
  •  
  •  
  •  
    4
    Shares

 

Aperto un tavolo con l’amministrazione comunale sulla situazione dei lavoratori del C.U.S Palermo e sulla tenuta del centro universitario sportivo alla luce delle condizioni di rinnovo della concessione. Il problema del pagamento delle utenze a carico del CUS sta mettendo in grosse difficoltà la tenuta stessa della struttura di via Altofonte. Al primo confronto, che si è svolto presso i locali dell’assessorato delle Politiche Giovanili, Scuola, Lavoro e Salute, hanno partecipato il segretario generale Slc Cgil Palermo, Maurizio Rosso, le Rsu e l’assessora Giovanna Marano.

La Slc Cgil Palermo ha evidenziato come gli investimenti fatti negli anni nel centro dal CUS hanno consentito una trasformazione profonda della struttura. “Il CUS Palermo rappresenta e sempre più può rappresentare una possibilità straordinaria di sviluppo sociale, occupazionale e di aggregazione sportiva per Palermo, soprattutto alla luce del riconoscimento della città come capitale italiana della cultura – dichiara il segretario generale Slc Cgil Palermo Maurizio Rosso – Abbiamo ribadito l’importanza di una presa di posizione dell’amministrazione comunale per salvaguardare e custodire l’occupazione dei lavoratori e l’esistenza di un centro di così grande valore. Il tavolo sarà aggiornato presto”.