Pubblicità
Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  • 39
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    39
    Shares

 

Prende spunto dalla Cenerentola del celebre cartone animato della Walt Disney, ma si arricchisce di un finale diverso e molto originale che vuole trasmettere ai bambini il senso più vero e profondo dell’amore e della vita in generale.

È “Cenerentola tra fiaba e realtà“, lo spettacolo teatrale diretto da Giuseppe Celesia, in scena alle 18 di domenica 4 FEBBRAIO al Teatro “San Filippo Neri”, nell’ambito della nuova edizione di “Riapriamo il sipario”, rassegna teatrale organizzata dalla Parrocchia “San Filippo Neri” in collaborazione con l’associazione “Il Nostro Quartiere”. Direttori artistici Salvo Tarantino e Salvo Alicata.

«Il classico lieto fine “e vissero felici e contenti”, tipico di quasi tutte le fiabe tradizionali – spiega il regista – viene sostituito da una visione più realistica dell’amore, in modo tale che i più piccoli capiscano che non bisogna illudersi di trovare la perfezione, in quanto essa non esiste. Ma anche che l’amore non è tutto rose e fiori poiché ogni storia ha i suoi problemi, le sue lacrime, le sue difficoltà. L’importante è che non manchi mai il rispetto reciproco e la volontà di superare insieme le sfide della vita, senza fermarsi al primo ostacolo».

Bandendo il falso perbenismo e il volere cercare a tutti i costi una morale non sempre gradita con cui si concludono molte pièce, i temi trattati da Celesia in questo spettacolo – proposto dall’associazione “Teatro e Vita” – sono tanti, ma tutti tesi a dimostrare soprattutto ai bambini che amare significa accettare i piccoli difetti dell’altro con pazienza, tolleranza, comprensione.

«Significa imparare a scusarsi e a non ferire l’altro, come pure che l’amore è coltivare giorno dopo giorno un fiore senza mai farlo appassire. Il tutto – aggiunge Giuseppe Celesia – si svilupperà immersi in un’atmosfera gioiosa e fiabesca. A dare leggerezza saranno anche le parti cantante e danzate dagli stessi attori».

In scena: Giuseppe Calesia, Manuela Donzelli, Giorgia Mistretta, Maria Grazia Saccaro, Sandra Zerilli, Cristiana D’Apolito, Francesco Italia e Ferdinando Gattuccio. Insieme a loro, le piccole: Carola Crescimanni, Claudia Ferrante e MariaLaura Guccione, Giulia Maria Viola, Sofia Badagliacca, Alessia Briguccia, Sabrina Cappello, Elvira Ferdico, Sophia Ferdico e Chiara Spadaro. Partecipazione speciale del piccolo Stefano Celesia.

Info biglietti e abbonamenti: Box Office Palermo c/o La Feltrinelli, via Cavour 1133, tel. 091.335566; via Nunzio Morello 51, tel. 091.341960.

 

Pubblicità Ciao, ti invito a mettere "Mi piace" alla mia Pagina perché ho pensato che ti potrebbe fare piacere sostenerla. Riceverai aggiornamenti relativi alle novità e potrai interagire con altre persone su questa Pagina.