Pubblicità
Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    3
    Shares

Abbiamo chiesto alla Commissione bilancio la costituzione del fondo pensioni attraverso la disponibilità a garanzia del patrimonio immobiliare, mobiliare ed azionario con il ripristino del diritto annuale antecedente al 2014 per riequilibrare i bilanci camerali e garantire i lavoratori in organico ed i precari nel futuro”.

È quanto dichiara Giuseppe Messina, Segretario regionale, dell’Ugl commentando l’esito dell’Audizione all’Ars sulla riforma delle Camere di Commercio dell’Isola, chiesta dal sindacato Ugl Regionale, ed alla quale ha partecipato anche Fabio De Ninnis nella qualità di Coordinatore Regionale  delle Cciaa, per la Federazione Nazionale Autonomie del sindacato di via Tripoli.

“Abbiamo presentato un approfondito studio sullo stato di salute del sistema Camerale Siciliano e le proposte del sindacato per la riorganizzazione delle Cciaa e la loro messa a sistema, puntando sulla digitalizzazione, ed abbiamo anche chiesto al Presidente Riccardo Savona, ai componenti della Commissione ed all’assessore all’Economia Gaetano Armao, di vigilare sulla valutazione delle quote azionarie degli aeroporti di Palermo, Catania e Trapani a nostro avviso sottostimate rispetto ai valori reali di mercato.

Pubblicità

Esprimiamo soddisfazione per l’esito dell’incontro, per l’apprezzamento della Commissione al nostro lavoro e per la sensibilità del Presidente Savona verso la nostra Organizzazione sindacale e le nostre proposte”.

Pubblicità

Ciao, ti invito a mettere "Mi piace" alla mia Pagina perché ho pensato che ti potrebbe fare piacere sostenerla. Riceverai aggiornamenti relativi alle novità e potrai interagire con altre persone su questa Pagina.