Debora Troìa
Pubblicità
Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  


Appuntamento musicale con La Cantarina e il Maestro 
Venerdì 16 febbraio 2018
Ore 18.30 Chiesa di Sant’Alberto Via Garibaldi Trapani

 Venerdì 16 febbraio, alle ore 18.30, nella Chiesa di Sant’Alberto a Trapani, per la 65ª stagione concertistica degli Amici della Musica di Trapani, appuntamento musicale con “La Cantarina e il Maestro”, pasticcio musicale in un atto ispirato all’omonimo intermezzo di Giovanni Antonio Costa. Sul palco Debora Troìa (mezzosoprano), Luca Dordolo (tenore), Basilio Timpanaro (clavicembalo) e Silvio Natoli (tiorba e chitarra barocca); in programma musiche di Costa, Kapsberger, Sances, Ferrari e Monteverdi. La Cantarina e il Maestro è un pasticcio musicale – genere in voga soprattutto nel ‘700, che consisteva in una rappresentazione composta da brani musicali di precedenti autori – ideato da Luca Dordolo, e si basa su un intermezzo musicale intitolato Cantarina e Maestro, risalente al 1698, di Giovanni Antonio Costa, autore napoletano poco conosciuto, il cui manoscritto (unica copia) è custodito nella biblioteca di Dresda. Si tratta di una rappresentazione di una lezione di canto che il Maestro impartisce all’allieva, signora Betta, cantante dotata ma bisognevole di imparare le necessarie regole. I personaggi indossano abiti dell’epoca.

Pubblicità

Immagini televisive:  https://youtu.be/5X1bPyoThGQ

Il concerto rientra nel cartellone della sessantacinquesima stagione degli “Amici della Musica”,  realizzata con il contributo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e della Regione Siciliana – Assessorato Regionale del Turismo, dello Sport e dello Spettacolo e con la collaborazione dell’Ente Luglio Musicale Trapanese, della Fondazione Pasqua 2000, il Conservatorio di Musica “A. Scontrino” di Trapani, il Goethe Institut e l’Istituto di Cultura Italo Tedesco di Trapani.  

Luca Dordolo
Pubblicità Ciao, ti invito a mettere "Mi piace" alla mia Pagina perché ho pensato che ti potrebbe fare piacere sostenerla. Riceverai aggiornamenti relativi alle novità e potrai interagire con altre persone su questa Pagina.