Pubblicità
Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    4
    Shares

I  Carabinieri della Compagnia di Partinico  unitamente ai militari del Nucleo Cinofili Carabinieri di Palermo e del Nucleo Ispettorato Carabinieri di Palermo, hanno arrestato in flagranza di reato, con l’accusa di coltivazione illecita di sostanze  tupefacenti, G.m. 31enne e per furto aggravato di energia elettrica P.C.F., 37enne, entrambi di Balestrate.

Nel corso di un’ attività di controllo svolta dai militari della Stazione di Balestrate con la partecipazione di personale del Nucleo Cinofili di Palermo del Nucleo Ispettorato del lavoro è stato ispezionato e perquisito un laboratorio di falegnameria abusivo gestito dal P.c.f.

Pubblicità

Dopo aver rinvenuto un modico quantitativo di sostanza stupefacente del tipo Marijuana,  l’attività di perquisizione è stata estesa all’abitazione di  G. m., proprietario dell’immobile adibito a falegnameria.

All’interno del bagno dell’abitazione – e precisamente nella vasca da bagno – è stata rinvenuta una piantagione composta da circa 40 piante, nonché l’ attrezzatura idonea alla gestione della stessa.

Il controllo dei militari ha consentito inoltre di documentare l’alimentazione illegale sia dell’abitazione e quindi della serra domestica rinvenuta, che del laboratorio, all’interno del quale è stato attestato un contatore modificato che consentiva l’attivazione manuale dell’allaccio diretto alla rete elettrica pubblica a cui era asservito anche l’impianto elettrico dell’alloggio.

Pertanto G.m. e la coniuge convivente  sono stati altresì deferiti in stato di libertà per il reato di furto di energia elettrica.

Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria gli arrestati sono stati sottoposti agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo presso il Tribunale di Palermo.

Dopo la convalida degli arresti i due sono stati rimessi in libertà in attesa del processo.

Pubblicità

Ciao, ti invito a mettere "Mi piace" alla mia Pagina perché ho pensato che ti potrebbe fare piacere sostenerla. Riceverai aggiornamenti relativi alle novità e potrai interagire con altre persone su questa Pagina.