Pubblicità
Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    2
    Shares

 

La Polizia di Stato,  nell’ambito di articolate attività info-investigative,  volte alla prevenzione ed al contrasto dei reati in materia di stupefacenti nel capoluogo, ha tratto in arresto Lo Re Alex, 27enne palermitano.

In tale contesto, i poliziotti della Sezione Investigativa del Commissariato di P.S. “Porta Nuova”, durante appositi servizi di osservazione  in alcune vie della zona di corso Calatafimi, ( via Cuba, via R. Salvo, via  R. Moleti) hanno notato Lo Re percorrere nervosamente avanti e indietro il marciapiede; insospettiti dal suo atteggiamento circospetto hanno deciso di sottoporlo ad un controllo.

Addosso il giovane nascondeva sostanza stupefacente del tipo Hashish, confezionata in bustine al dettaglio e denaro contante per un totale di circa, 200,00 euro.

Alla luce di quanto emerso dal controllo, gli agenti hanno esteso la perquisizione alla sua abitazione dove, all’interno di un armadio della camera da letto hanno rinvenuto altri 100 grammi di Hashish e materiale di vario tipo necessario per il suo confezionamento.

Lo Re, pertanto, è stato tratto in arresto per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente ed associato alla Casa Circondariale “A.Lorusso” (Pagliarelli).

 

Pubblicità Ciao, ti invito a mettere "Mi piace" alla mia Pagina perché ho pensato che ti potrebbe fare piacere sostenerla. Riceverai aggiornamenti relativi alle novità e potrai interagire con altre persone su questa Pagina.