Condividi, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  • 10
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    10
    Shares

Dopo la vittoria contro la Roma il Milan non perde il suo entusiasmo. I goal dei baby Cutrone e Calabria sembrano esser stati l’ennesima ancora di salvezza. Obiettivo? Andare in zona Champions League sfruttando potenzialità, caparbietà e quel pizzico di fortuna che nella vita risulta essere indispensabile.
Il Milan di Gattuso sembra crederci davvero soprattutto dopo le ultime 12 partite che si son concluse per ben 9 volte con una vittoria e le restanti 3 con un pareggio.
“Nel calcio mai dire mai, le distanze sono ravvicinate e crediamo al quarto posto, ma con prudenza”, dichiara l’amministratore delegato del club Marco Fassone. “Il nuovo allenatore – continua – ha dato un’identità facendo cose semplici. È sorprendente la velocità con cui ha creato un gruppo unito, ma ora stiamo zitti e incrociamo le dita”.
Si sbilancia poi su Cutrone: “che bella sorpresa! Siamo stati bravi a tenerlo nonostante le richieste di prestito”.

Ciao, ti invito o a mettere "Mi piace" alla mia Pagina perché ho pensato che ti potrebbe fare piacere sostenerla. Riceverai aggiornamenti relativi alle novità e potrai interagire con altre persone su questa Pagina.