Pubblicità
Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Non si ferma l’attività dei Carabinieri nel contrasto al mercato degli stupefacenti nei quartieri Z.E.N. e Z.E.N. 2.

Ieri nel tardo pomeriggio i Carabinieri della Stazione di San Filippo Neri, a seguito di un servizio di osservazione in via Senocrate da Agrigento, hanno notato due giovani di circa 20 anni, in strada aggirarsi a piedi con fare guardingo.

Dopo pochi minuti, i militari hanno iniziato ad annotare il classico via vai di giovani acquirenti.

I due successivamente identificati in BEN DHAOU Semire, nato a Palermo classe 1996 e ARNONE Alessio, nato a Palermo classe 1997, una volta ricevuti i soldi dagli acquirenti, si allontanavano di alcuni metri per prelevare gli stupefacenti da un vaso poco distante.

Fermati in flagranza di reato, i giovani spacciatori, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria sono stati tratti in arresto con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

La Perquisizione personale e locale ha permesso di rinvenire e sequestrare: 23 grammi di hashish divisi in 11 dosi, una bustina di marijuana e la somma di 45 € provento dell’attività illecita.

BEN DHAOU Semire e ARNONE Alessio giudicati con il rito direttissimo nella giornata odierna, a seguito di convalida dell’arresto sono stati sottoposti all’obbligo di firma.

Pubblicità Ciao, ti invito a mettere "Mi piace" alla mia Pagina perché ho pensato che ti potrebbe fare piacere sostenerla. Riceverai aggiornamenti relativi alle novità e potrai interagire con altre persone su questa Pagina.