Pubblicità
Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  • 23
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    23
    Shares

Sono complessivamente venti gli indagati nell’inchiesta sfociata nei tre arresti. Tra questi, anche l’assessore comunale alla Pubblica istruzione di Termini Imerese, Loredana Bellavia, il consigliere comunale Michele Galioto e il dipendente comunale Agostino Rio.

Ai domiciliari Salvatore Caputo, ex commissario di “Noi con Salvini” in Sicilia, e suo fratello Mario, nelle liste del Carroccio per le Regionali 2017 e non eletto. C’è anche il deputato leghista Alessandro Pagano tra gli indagati nell’ambito dell’inchiesta che ha portato all’arresto per voto di scambio. “L’onorevole Pagano non ha ancora ricevuto alcun avviso di garanzia”, spiega il suo legale Antonino Caleca. Ma per il neo eletto deputato, la Procura ha chiesto l’utilizzo di alcune intercettazioni telefoniche e ambientali registrate nel corso dell’inchiesta. Iscritto nel registro degli indagati anche Angelo Attaguile, segretario di ‘Noi con Salvini’ in Sicilia.

L’inchiesta ha preso il via da un esposto anonimo inviato nell’aprile 2017 ed è tutt’altro che conclusa, come ha confermato in conferenza stampa il procuratore di Termini Imerese, Ambrogio Cartosio, spiegando che per Salvatore Caputo “il voto di scambio era un’attività che esercitava in modo sistematico“. Caputo è finito in manette con l’accusa di attentato contro i diritti politici del cittadino per “avere determinato con l’inganno gli elettori all’esercizio del loro diritto politico in senso difforme dalla loro volontà” precisa la Procura di Termini Imerese sulla misura cautelare che riguarda, oltre ai fratelli Caputo, anche Benito Vercio, il “procacciatore di voti”.

Pubblicità

Il leader della Lega ha convocato per questa mattina, a Roma, i vertici siciliani di “Noi con Salvini”, costola regionale del suo partito. Salvini vuole rendersi conto della situazione e, affermano le stesse fonti, si sarebbe detto pronto a commissariare il movimento in Sicilia, dove alle recenti Politiche ha ottenuto quasi il 5,5% dei consensi.

Pubblicità

Ciao, ti invito a mettere "Mi piace" alla mia Pagina perché ho pensato che ti potrebbe fare piacere sostenerla. Riceverai aggiornamenti relativi alle novità e potrai interagire con altre persone su questa Pagina.