Pubblicità
Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    2
    Shares

I poliziotti, ha tratto in arresto Mortillaro Salvatore, 22enne palermitano di Borgo Nuovo, resosi responsabile del reato di tentato furto aggravato.

La notte scorsa, intorno alle ore 01.30, poliziotti appartenenti al Commissariato di P.S. “Libertà”, durante il regolare servizio di pattugliamento del territorio, si sono recati in via Trinacria, dove il dirigente dell’istituto scolastico “Trinacria” aveva segnalato la furtiva intrusione di ignoti giunta attraverso segnale di allarme telefonico.

Gli agenti, in men che non si dicesse, raggiungevano l’istituto scolastico, udivano dei forti rumori, come legati alla percussione di una porta d’ingresso con un martello e ne constatavano la forzatura.

L’ipotesi che qualcuno si trovasse all’interno dell’edificio si concretizzava quando, a distanza di qualche minuto, un individuo tentava di abbandonare l’istituto scolastico dalla parte esterna.

Il giovane, poi identificato per Mortillaro Salvatore, veniva bloccato subito dopo aver tentato di abbandonare per terra un martello usato per forzare la porta.

Addosso i poliziotti gli ritrovavano un telefono cellulare, appartenente ad un insegnante che il docente aveva dimenticato la mattina; a conclusione del sopralluogo scolastico, è risultato che 4 armadi fossero stati forzati, così come il sistema di allarme.

L’uomo è stato tratto in arresto ed il provvedimento è stato convalidato.

Pubblicità Ciao, ti invito a mettere "Mi piace" alla mia Pagina perché ho pensato che ti potrebbe fare piacere sostenerla. Riceverai aggiornamenti relativi alle novità e potrai interagire con altre persone su questa Pagina.