Pubblicità
Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  • 29
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    29
    Shares

Palermo è a dir poco sommersa dai rifiuti.
A denunciare la situazione critica del centro città è Marco Frasca Polara, presidente dell’VIII circoscrizione: “Siamo sommersi dai rifiuti e ogni giorno è peggio. La percentuale di rifiuti che viene differenziata in questa nuova area è ridicola, la stragrande maggioranza dei rifiuti viene buttata ogni giorno per strada senza controlli né sanzioni da parte della polizia municipale”.
Nei giorni scorsi gli operai della Rap hanno rimosso i vecchi cassonetti, e come conseguenza le strade si sono popolate di sacchetti abbandonati in strada. Disagi dovuti sia al mancato rispetto delle regole da una parte dei cittadini, sia ai problemi della discarica di Bellolampo che hanno avuto ripercussioni sulla raccolta. Un vero e proprio mix letale, che non conferisce di certo alla citta di Palermo un “bell’aspetto”, e dalla “capitale della cultura” non ci si aspetta una nota (dolente) del genere.

La situazione non sembra esser tanto più agevole nelle periferie: l’immondizia adorna le strade della città rilasciando un odore poco gradevole.

L’ammonizione al primo cittadino, Leoluca Orlando, è d’obbligo; i cittadini si chiedono che fine abbia fatto la Rap e perché il livello di sporcizia è davvero cosi elevato.

 

Pubblicità Ciao, ti invito a mettere "Mi piace" alla mia Pagina perché ho pensato che ti potrebbe fare piacere sostenerla. Riceverai aggiornamenti relativi alle novità e potrai interagire con altre persone su questa Pagina.