Nave della legalità: sbarcano a Palermo mille giovani nel giorno di Falcone

0
89
Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  • 33
  •  
  •  
  •  
    33
    Shares

E’ sbarcata questa mattina al porto la nave della legalità con mille ragazzi che sono partiti da Civitavecchia dopo il saluto di Sergio Mattarella. A ricevere i giovani il presidente della Camera Roberto Fico, la presidente della Fondazione Falcone, Maria Falcone, il sindaco di Palermo Leoluca Orlando, il vicepresidente del Csm Giuseppe Legnini.
Anche il ministro dell’Interno Marco Minniti e il capo della polizia Franco Gabrielli parteciperanno alle manifestazioni del XXVI anniversario della strage di Capaci . 

Come ogni anno, dunque, presenti tutte le istituzioni e come ogni anno ci poniamo la domanda se al di fuori di questa ricorrenza rimanga sempre viva da parte della politica la lotta alla legalità o se tutto si limiti alla passerella di un giorno. Malgrado questo “dubbio” il 23 maggio  resta sempre un appuntamento carico di valori e di speranza, soprattutto quella che arriva dai giovani.
Iniziative, spettacoli e laboratori didattici animeranno dal mattino piazza Magione, via D’Amelio, l’area che circonda l’Albero Falcone in via Notarbartolo. E nel pomeriggio sono previsti i cortei di #PalermoChiamaItalia, che vedono protagoniste le scuole: il primo si muoverà alle ore 15.30 da via D’Amelio, il secondo alle ore 16 dall’Aula Bunker. Poi si riuniranno sotto l’Albero Falcone, in via Notarbartolo, per il silenzio delle ore 17.58 ovvero l’ora della strage di Capaci.