Pubblicità
Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  • 8
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    8
    Shares

Questa mattina era prevista in sesta commissione l’audizione dell’assessore al bilancio Gentile, per sapere con esattezza quali sono le somme che il comune sta per appostare nel bilancio, per il fondo efficienza servizi della polizia municipale per il 2018/2020, indennità accessoria che gli uomini in divisa non prendono già da 4 anni. “Purtroppo appena un’ora prima dell’incontro l’assessore ha fatto sapere che non avrebbe potuto presenziare per un altro impegno istituzionale” dicono amareggiati i componenti della commissione consiliare, che non hanno gradito di non essere stati preavvisati con un minimo di anticipo che l’incontro sarebbe saltato. Si tratta di una problematica che interessa quasi 1500 lavoratori e per il quale il comune sta affrontando anche un giudizio in tribunale. “Abbiamo provveduto a riconvocare immediatamente l’assessore – continuano dalla commissione, composta dai consiglieri Zacco, Anello, Sala, Gelarda e Scarpinato – dato che questo problema ci sta particolarmente a cuore”. Non resta che sperare che Gentile si presenti al nuovo appuntamento e che abbia delle risposte per la polizia municipale, in modo da mettere fine alla lunga attesa delle indennità.

 

Pubblicità Ciao, ti invito a mettere "Mi piace" alla mia Pagina perché ho pensato che ti potrebbe fare piacere sostenerla. Riceverai aggiornamenti relativi alle novità e potrai interagire con altre persone su questa Pagina.