Catania. Palazzo Recupero Cutore, festival fotografico

0
122
Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  • 3
  •  
  •  
  •  
    3
    Shares

È Tutto pronto per la 24esima edizione dell’Etna Photo Meeting, il festival di fotografia organizzato dal gruppo fotografico Le Gru di Valverde e ospitato anche quest’anno a Palazzo Recupero Cutore. Dal primo al 10 giugno Aci Bonaccorsi diventerà la capitale siciliana della fotografia con un calendario fitto di mostre, iniziative, presentazioni di libri, workshop, seminari, estemporanee e letture portfolio, che vedranno la presenza di grandi nomi, professionisti e appassionati dell’ottava arte da tutta Italia.

La kermesse prenderà il via venerdì primo giugno alle ore 19,30 con i saluti delle autorità, la presentazione del tema “Libri Faciunt Labra – Fotografia, racconto e memoria”, che costituisce il fil rouge della presente edizione, e la consegna del Premio Le Gru 2018 a Ferdinando Scianna, fotografo di fama internazionale, che sarà l’ospite d’onore della manifestazione. Seguirà l’inaugurazione delle mostre fotografiche allestite nelle stanze del palazzo: “I luoghi del romanzo” di Angelo Pitrone; “De Senectute” di Roberto Strano;  “In viaggio” di Martino Zummo; “Attimi, Sicilia di Poesia” di Valeria Laudani, “Le impressioni di un’anima” di Ninì Agnini e “The Dreamers”, la collettiva dei corsisti del Gruppo Le Gru 2018. Le mostre sono visitabili dal primo al dieci giugno, dalle ore 9 alle 13 e dalle 17 alle 21; nei week-end resteranno aperte fino alle ore 22 (ingresso gratuito).