Falcone, teatro Massimo: il concerto per non dimenticare

0
632
Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 

Al teatro Massimo di Palermo, ieri a partire dalle ore 21, si è tenuto il concerto “Insieme per non dimenticare” in onore degli Angeli custodi di Capaci e via D’Amelio. La banda musicale della polizia di stato ha dato il via alla serata con l’inno di Mameli, a presentare l’evento Salvo La Rosa e Ertilia Giordano.
I momenti più toccanti sono stati l’intervento di Tina Montinaro, la moglie del capo scorta del giudice Falcone, e la lettura di alcuni brani da parte di Alessio Vassallo: “Nome in Codice: Quarto Savona 15” di Alessandro Chiolo; “Io, Manuela” di Annalisa Strada; e per concludere un monologo dello stesso Vassallo.

A terminare la serata la banda musicale della polizia di stato con “Carmen (preludio)”  di Bizet.