Pubblicità
Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  • 236
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    236
    Shares

Valorizzare la frazione di Aspra, sia dal punto di vista culturale che turistico ed enogastronomico. E’ l’obiettivo del protocollo d’intesa siglato dal Comune di Bagheria e dalla Pro Loco della frazione marinara, accordo che prevede anche il sostegno di altre associazioni territoriali. Con il protocollo d’intesa la Pro Loco s’impegna a presentare ogni anno un programma di iniziative per promuovere Aspra; il Comune non applicherà all’ente il pagamento del suolo pubblico per un massimo di tre giorni ad evento e sarà di supporto per le spese vive quali Siae, fornitura di energia elettrica e simili oltre a fornire la logistica. L’accordo è stato firmato dal sindaco Patrizio Cinque e dal presidente della Pro Loco Claudio Matta. Presente anche il vice presidente Maurizio sardina, già assessore del Comune e i soci fondatori. Come ha sottolineato il primo cittadino di Bagheria, “Aspra deve essere una terra a vocazione turistica; è un delizioso borgo marinaro che va valorizzato da noi amministratori ma anche da tutti i cittadini. Ben vengano dunque tutte queste iniziative, come questo protocollo, che mettono a sistema la sinergia e la collaborazione tra cittadini ed istituzioni”. Romina Ajello, assessore alla Cultura ha dichiarato: “La nascita della Pro Loco della frazione è recente e sta già dando ottimi risultati”. La Pro Loco di Aspra è regolarmente iscritta all’Unpli ed è un’associazione senza scopo di lucro che prevede, da Statuto, di favorire lo sviluppo turistico, culturale, ambientale, sportivo, enogastronomico ed artistico per la promozione di Aspra.

Pubblicità Ciao, ti invito a mettere "Mi piace" alla mia Pagina perché ho pensato che ti potrebbe fare piacere sostenerla. Riceverai aggiornamenti relativi alle novità e potrai interagire con altre persone su questa Pagina.