Pubblicità
Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  • 9
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    9
    Shares

Il vincitore della Targa Florio 2018 Andrea Nucita sarà l’apripista del 16° Rally di Caltanissetta, trofeo Totò Tornatore in programma sabato 23 e domenica 24 giugno. Il messinese due volte campione italiano Rally junior e produzione, sarà al volante di una Kia messa a disposizione dallo sponsor tecnico, la concessionaria A.D. Pugliese di contrada Firrio, la stessa che ospiterà le verifiche tecniche e sportive ante gara. Il Rally di Caltanissetta che ha validità per la Coppa Italia Rally 4^ Zona, con coefficiente 1.5, per il Campionato Regionale Rally, ancora con coefficiente 1.5 ed Historic Rally, avrà inoltre validità per il prestigioso Trofeo Rally Renault Corri con Clio N3. “Una validità importante quella comunicataci dalla casa francese che ci riempie d’orgoglio e responsabilità” ha dichiarato Peppe Lombardo, patron della Caltanissetta Corse. Intanto, sul fronte iscrizioni, continuano ad arrivare in maniera copiosa le adesioni dei più importanti equipaggi siciliani ed altrettanto numerosi saranno gli agguerriti piloti del Nisseno, sempre pronti a dare spettacolo sui campi di gara siciliani. La gara, che ha avuto tutti i nulla osta degli enti territoriali, sarà diretta dall’esperto direttore di gara Graziano Basile e si presenta come una vera e propria festa dei motori che coinvolgerà oltre che il centro storico, con la tradizionale cerimonia di partenza dal Corso Umberto, anche altri quartieri cittadini, oltre che le spettacolari strade teatro della competizione. Venerdì invece l’atmosfera motoristica di Caltanissetta vedrà un momento di confronto in teatro grazie al convegno dal titolo: “Rally, tra passato e futuro dello sport automobilistico” che si terrà a Palazzo Moncada alle ore 18.30 e che vedrà presenti i massimi vertici della federazione regionale Aci Sport della Commissione Rally ed altri illustri ospiti che saranno resi noti i prossimi giorni. Tornando al programma, sabato 23 giugno, Start di gara con la tradizionale cerimonia di partenza dal palco allestito in Corso Umberto alle ore 20.00. Subito dopo gli equipaggi affronteranno la Super Prova Speciale “Sicilpetroli” che si correrà tra la via Luigi Bruno e la Via Rochester, cioè tra il Castelletto e la piscina comunale. L’indomani, ovvero domenica 24 giugno, a partire dalle ore 8.00 seguiranno 9 prove speciali, la “Marianopoli” della lunghezza di 10,78 km, la “Mappa” della lunghezza di 6.60 km e la “640” della lunghezza di 10,02 km, da ripetersi 3 volte, per un totale di 84,2 km di prove speciali e 303,97 km compresi i trasferimenti. Tutte le informazioni, i moduli di iscrizione, la tabella tempi e distanze e le informazioni sul territorio e l’ospitalità, sono già reperibili sul sito ufficiale della manifestazione all’indirizzo www.caltanissettacorse.it e sulla pagina social di Facebook “16° Rally di Caltanissetta”.

Pubblicità Ciao, ti invito a mettere "Mi piace" alla mia Pagina perché ho pensato che ti potrebbe fare piacere sostenerla. Riceverai aggiornamenti relativi alle novità e potrai interagire con altre persone su questa Pagina.