Condividi, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  • 54
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    54
    Shares

Questa mattina davanti al Mercatone Uno del punto vendita via Ugo La Malfa, a Palermo,  lo sciopero dei dipendenti: con piano industriale modificato dopo tre anni di amministrazione controllata rischiano licenziamento in 46 a Palermo, 50 a Carini e a Catania erano 108 i dipendenti e ne resterebbero venti.

“Stiamo cercando di capire come intervenire – ha detto il consigliere comunale del M5S Igor Gelarda, che presente sul posto ha fatto una diretta su Facebook – i dipendenti sono stati ascoltati in commissione attività produttive e ora stiamo cercando di ottenere un incontro in commissione lavoro della Regione. Mercatone Uno è un’azienda del nord che aveva 70 punti vendita e ora in 1.500 rischiano di perdere il posto di lavoro. Nel punto vendita di via Ugo La Malfa ci sono al momento parecchi ordini in consegna. E’ bene evidenziare che questa sede palermitana aveva un fatturato di 18 milioni di euro all’anno quindi non era assolutamente in perdita”.

Ciao, ti invito a mettere "Mi piace" alla mia Pagina perché ho pensato che ti potrebbe fare piacere sostenerla. Riceverai aggiornamenti relativi alle novità e potrai interagire con altre persone su questa Pagina.