Pubblicità
Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  • 11
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    11
    Shares

Il Club Nautico Roggero di Lauria promuove anche quest’anno il Mondello Mudd Festival alla sua seconda edizione avvalendosi di un partner d’eccezione, il Polo Museale Regionale d’Arte Moderna che partecipa attivamente alla kermesse la cui parabola artistica partirà domani, domenica 17 giugno, e che avrà come apice i fuochi d’artificio della vigilia del Festino Santa Rosalia. Il Club Lauria si fa promotore non solo di eventi sportivi ma oggi anche di eventi culturali proponendo un Festival diffuso che si concluderà la sera del 14 luglio celebrando il tradizionale Festino della Santa protettrice di Palermo.

Il Circolo apre cosi’ le porte della sua prestigiosa sede storica, risalente ai primi anni ’30 del secolo scorso, con attivita’ culturali che rimandano alla memoria del Borgo Marinaro di Mondello. Il concetto del “Mudd” e’ un termine che si rifa’ all’etimologia araba (unita’ di misura di superfice e di capacita’ antecedente al sistema metrico decimale). Confrontarsi con le radici storico culturali proiettate nel contemporaneo, la multiculturalità, questi sono i motori originari intercettati e sviluppati dall’ideatrice del Festival Carola Arrivas Bajardi: “L’obiettivo del Festival è creare coesione sociale e abbattere le barriere, raccontare storie e percorsi culturali provenienti anche da luoghi lontani.

“Mondello Mudd Festival” oggi fa parte degli eventi di Palermo Capitale della Cultura. Questa edizione piu’ ricca ha ampliato i partenariati, le location e la durata del Festival (7 appuntamenti in tre diverse location a Mondello dal 17 giugno al 13 luglio 2018), coinvolgendo esperti ed artisti contemporanei dell’archivio S.A.C.S.: Croce Taravella, Giacomo Rizzo e Guido Baragli. Le prestigiose location sono il Mondello Palace Hotel, il Club Canottieri Roggero di Lauria e il Country Time Club. Il Festival focalizza l’attenzione su “Mondello” e il suo mudd che viene osservato in maniera trasversale attraverso i vari punti di vista delle sezioni: archeologica, antropologica, naturalistica, sportiva, architettonica, di letteratura e di arte contemporanea che verranno trattate ognuna in un appuntamento diverso.

Pubblicità

 

Pubblicità

Ciao, ti invito a mettere "Mi piace" alla mia Pagina perché ho pensato che ti potrebbe fare piacere sostenerla. Riceverai aggiornamenti relativi alle novità e potrai interagire con altre persone su questa Pagina.