Pubblicità
Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    5
    Shares

Una motovedetta della capitaneria ha recuperato in mare il cadavere di un uomo, in avanzato stato di decomposizione.

Il corpo, la cui presenza era stata segnalata da un diportista, era a circa un miglio dall’isola di Formica, nella costa trapanese.

Le condizioni del corpo non hanno ancora consentito l’identificazione dell’uomo.

Pubblicità Ciao, ti invito a mettere "Mi piace" alla mia Pagina perché ho pensato che ti potrebbe fare piacere sostenerla. Riceverai aggiornamenti relativi alle novità e potrai interagire con altre persone su questa Pagina.