Palermo. Denunciati due sindacalisti per truffa aggravata ai danni dello Stato

0
606
Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  • 37
  •  
  •  
  •  
    37
    Shares

Hanno ricevuto una retribuzione aggiuntiva rispetto al loro stipendio di insegnanti, al solo scopo di maturare un aumento del trattamento pensionistico: denunciati due sindacalisti e posti sotto sequestro di 115 mila euro.

Il provvedimento, eseguito dai finanzieri ed è stato attuato nei confronti di Agata Del Vecchio e di Giovanni Di Pisa. Si tratta di due insegnanti, distaccati presso lo Snals di Palermo, che hanno dichiarato all’Inpdap di aver ricevuto dall’organizzazione sindacale una retribuzione fittizia al solo scopo di far “lievitare” il loro assegno pensionistico.