Pubblicità
Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  • 17
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    17
    Shares

Costituire un’autorità urbana per predisporre azioni integrate per lo sviluppo urbano previste dal Po-Fesr 2014-2020 della Regione Siciliana. È l’obiettivo del patto per l’agenda urbana, sottoscritto tra i Comuni di Palermo e Bagheria. “L’innovazione procedurale e al tempo stesso le nuove sensibilità – ha dichiarato il sindaco di Palermo Leoluca Orlando – hanno trovato riconoscimento in questo che è il primo protocollo d’intesa di costituzione di un’autorità intercomunale per l’Agenda urbana”.

Per il primo cittadino di Bagheria, Patrizio Cinque (in foto), “l’asse Bagheria-Palermo servirà per portare avanti tutti i progetti finanziati attraverso l’Agenda urbana e per contribuire a dare sostanza all’area metropolitana e alla città metropolitana di Palermo”. Si tratta del primo passo per potere attingere a risorse, per circa 90 milioni di euro, da impiegare per l’agenda digitale, competitività dei sistemi produttivi, energia sostenibile e qualità della vita, inclusione sociale e lotta alla povertà, istruzione e formazione.

Pubblicità Ciao, ti invito a mettere "Mi piace" alla mia Pagina perché ho pensato che ti potrebbe fare piacere sostenerla. Riceverai aggiornamenti relativi alle novità e potrai interagire con altre persone su questa Pagina.