Pubblicità
Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  • 25
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    25
    Shares

Conclusi i lavori sul Passante di Palermo funzionali al ripristino del collegamento ferroviario con l’aeroporto “Falcone e Borsellino”. Rete Ferroviaria Italiana fa sapere di avere verificato oggi lo stato dell’arte con l’assessore alle Infrastrutture e Mobilità della Regione Siciliana, Marco Falcone, durante una visita alla linea effettuata a bordo di un carrello manutentivo. “Sono già iniziate le verifiche tecniche all’infrastruttura, necessarie per il rilascio della certificazione di sicurezza da parte dell’Agenzia Nazionale per la Sicurezza delle Ferrovie. Seguiranno quindi l’attivazione tecnica della linea, prevista ad agosto, e la fase di pre-esercizio”, sottolinea RFI. “Il sopralluogo – afferma l’assessore regionale alle Infrastrutture, Marco Falcone – e’ servito a verificare lo stato dell’arte di un’opera strategica non solo per Palermo, ma per l’intera Sicilia occidentale. Il governo regionale esprime soddisfazione per la ripresa dei lavori a pieno ritmo, grazie alla quale nelle prossime settimane verrà riattivato il fondamentale collegamento tra la città e l’aeroporto. Il presidente Musumeci ha chiesto e ricevuto da RFI piene rassicurazioni sul completamento dell’opera e la visita di oggi ci ha confermato che la direzione è quella giusta”.

Con la conclusione dei lavori per il ripristino della linea per l’aeroporto, i lavori per il completamento del Passante arrivano al 90% – ha detto Filippo Palazzo, responsabile Progetti Palermo di Rete Ferroviaria Italiana -. I prossimi step prevedono la conclusione delle restanti opere civili e l’attivazione del raddoppio completo della linea”. L’investimento economico complessivo è circa 1,1 miliardi di euro.

Pubblicità Ciao, ti invito a mettere "Mi piace" alla mia Pagina perché ho pensato che ti potrebbe fare piacere sostenerla. Riceverai aggiornamenti relativi alle novità e potrai interagire con altre persone su questa Pagina.