Pubblicità
Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  • 38
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    38
    Shares

Prende il via domani la terza edizione di “Un mare di libri”, rassegna letteraria organizzata dal Comune di Terrasini. Nove gli appuntamenti previsti ogni giovedì alle ore 19 nella nuova location di Palazzo D’Aumale, grazie alla collaborazione tra l’Assessorato comunale alla Cultura, direzione Museo d’Aumale – Museo Riso e l’Assessorato regionale ai Beni culturali. Ecco il calendario completo: 12 luglio “Così cominciano i serial killer (Mesogea) di Mario Valentini; 19 luglio “I popoli del Grande Verde (Edizioni Storia e Studi Sociali) di Sebastiano Tusa; 26 luglio “Verità ingannevoli” (Edizioni Leima) di Maurizio Agnello; 2 agosto “L’avventura di due garibaldini” (Edizioni Leima) di Toni Sutera; 9 agosto “La bellezza è un Aquilone” (Mazzotta Editore) di AA.VV.; 16 agosto “Screen Wide Shut” (Rogas Edizioni) di Vincenzo Sacco; 23 agosto “Il suono della notte” (P. Vittorietti Editore) di Gigi Borruso; 30 agosto “Cosa vedi” (Il Palindromo) di Vanessa Ambrosecchio; 6 settembre “Malavita” (Navarra Editore) di Giankarim De Caro. L’assessore comunale alla Cultura, Maria Grazia Bommarito ha evidenziato l’importanza dell’iniziativa. “Una rassegna che cresce di anno in anno, ormai un punto di riferimento per autori e case editrici, ma soprattutto un appuntamento fisso per gli appassionati di lettura – ha dichiarato l’assessore – Mi preme ricordare che la promozione della cultura è uno degli obiettivi principali della nostra amministrazione. Un sentito ringraziamento va alla direzione del Polo Museale Riso – d’Aumale che quest’anno ha voluto condividere l’iniziativa mettendo a disposizione l’atrio di Palazzo d’Aumale per ospitare la rassegna”.

Pubblicità Ciao, ti invito a mettere "Mi piace" alla mia Pagina perché ho pensato che ti potrebbe fare piacere sostenerla. Riceverai aggiornamenti relativi alle novità e potrai interagire con altre persone su questa Pagina.