Pubblicità
Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  • 26
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    26
    Shares

Prende il via domani, 13 luglio, l’”Arco Azzurro Jazz Festival”: eccezionale kermesse musicale, che si svolgerà presso il geosito bagherese. La manifestazione è organizzata dall’Ats che gestisce l’Arco Azzurro, formata dalle associazioni Natura e Cultura, Lipu, Sicilia Sige e Lavoro e Solidarietà con il patrocinio del Comune di Bagheria. “Sono validi musicisti del nostro territorio fatta eccezione per il concerto del 27 luglio quando si esibiranno colleghi calabresi. Sono felice di aver coinvolto artisti del territorio e di aver dato loro la possibilità di esprimere la propria musica nella loro terra”, ha dichiarato Giacomo Tantillo, direttore artistico della rassegna e curatore dell’organizzazione musicale dell’evento.Siamo particolarmente orgogliosi dell’esito che sta avendo la gestione del geosito dell’arco azzurro, era questo quel che volevamo vedere nel momento in cui abbiamo individuato il percorso della gestione tramite le forme associative. – ha sottolineato l’assessore comunale alla Cultura e allo Spettacolo, Romina Aiello – Questo programma jazz va ad innestarsi nelle finalità che avevano per la fruizione dell’arco azzurro ed inoltre ad ampliare il programma culturale ed artistico che offre questa città”. Per Giovanni Puleo, della Lipu: “Il sito ha aspetti naturalistici di particolare pregio che cerchiamo di far fruire al meglio ai visitatori ma è anche un luogo dove stiamo facendo promozione culturale, naturalistica e sportiva. Aprire questo luogo alla cittadinanza, agli artisti e valorizzare la risorsa era il nostro obiettivo”. “Dopo l’esperienza dell’anno scorso con il concerto di musica celtica e quello recente del concerto degli Alenfado che ha registrato il pienone presso il belvedere dell’arco azzurro, – ha dichiarato Pietro Pagano, coordinatore Ats –  abbiamo pensato di organizzare questa rassegna jazz grazie al prestigioso ausilio del maestro Giacomo Tantillo che ha riunito una schiera di musicisti jazz di grande talento”. Ad aprire domani la kermesse, che si concluderà il 21 settembre, sarà il concerto del Roberto Gervasi Quartet, “My Jazzy Accordion”.

Pubblicità Ciao, ti invito a mettere "Mi piace" alla mia Pagina perché ho pensato che ti potrebbe fare piacere sostenerla. Riceverai aggiornamenti relativi alle novità e potrai interagire con altre persone su questa Pagina.