Trapani. Entra al porto nave Diciotti. Rapporto su presunta aggressione all’equipaggio di Vos Thalassa

0
113
Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  • 10
  •  
  •  
  •  
    10
    Shares

E’ entrata nel porto di Trapani nave Diciotti della Guardia costiera con a bordo 67 migranti soccorsi 4 giorni fa dal cargo Vos Thalassa.

La Procura di Trapani aspetta il rapporto dello Sco e della Squadra mobile della Questura sulla presunta aggressione all’equipaggio del rimorchiatore Vos Thalassa da parte di alcuni migranti soccorsi nelle acque libiche e poi trasferiti sulla nave Diciotti della Guardia Costiera. Ieri sono stati sentiti dei testimoni per cercare di capire quanto accaduto.

“Il fenomeno migratorio è un tema che deve unire, non dividere” così il sottosegretario di stato Vincenzo Maurizio Santangelo intervenuto nel corso della trasmissione radiofonica TrapaniSi’ sul caso Diciotti. “Quello dell’immigrazione è un tema molto importante per il nostro Governo. Stiamo cercando le migliori soluzioni, anche a livello Europeo, nel rispetto dei diritti umani e delle norme vigenti per risolvere il tragico fenomeno dei viaggi della speranza, avendo anche attenzione al grande lavoro svolto dalle nostre autorità coinvolte negli sbarchi. Inoltre forniremo risposte concrete per porre fine al business dell’accoglienza dei migranti, tornato recentemente alla cronaca”, ha concluso il sottosegretario.