Pubblicità
Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  • 19
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    19
    Shares

La Procura della Repubblica di Trapani ha proceduto all’iscrizione di un procedimento penale a carico di Ibrahim Bushara, sudanese, e di Hamid Ibrahim, ganese.
Ai due è contestato il reato di concorso in violenza privata continuata ed aggravata in danno del comandante e dell’equipaggio del rimorchiatore Vos Thalassa.

Intanto, è entrata ieri sera nel porto di Trapani nave Diciotti della Guardia costiera con a bordo i 67 migranti soccorsi 4 giorni fa dal cargo Vos Thalassa.

“Il fenomeno migratorio è un tema che deve unire, non dividere” così il sottosegretario di stato Vincenzo Maurizio Santangelo intervenuto nel corso della trasmissione radiofonica TrapaniSi’ sul caso Diciotti. “Quello dell’immigrazione è un tema molto importante per il nostro Governo. Stiamo cercando le migliori soluzioni, anche a livello Europeo, nel rispetto dei diritti umani e delle norme vigenti per risolvere il tragico fenomeno dei viaggi della speranza, avendo anche attenzione al grande lavoro svolto dalle nostre autorità coinvolte negli sbarchi. Inoltre forniremo risposte concrete per porre fine al business dell’accoglienza dei migranti, tornato recentemente alla cronaca”, ha concluso il sottosegretario.

“Nave Diciotti, due indagati, scafisti individuati, tutti fermati e interrogati. E’ finita la pacchia!”. Lo scrive su Facebook il ministro dell’interno Matteo Salvini.

Pubblicità Ciao, ti invito a mettere "Mi piace" alla mia Pagina perché ho pensato che ti potrebbe fare piacere sostenerla. Riceverai aggiornamenti relativi alle novità e potrai interagire con altre persone su questa Pagina.