Pubblicità
Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  • 27
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    27
    Shares

Danneggiato pavimento storico di Piazza Pretoria da una gru. Il consigliere comunale Igor Gelarda: “Si verifichino le responsabilità e si proceda ad un’immediata sistemazione”. 

“Come potete vedere dalle foto che allego – fa notare Gelarda – una gru, che serviva per una scena del festino di Santa Rosalia, gru particolarmente possente, ha danneggiato il pavimento storico di piazza pretoria. Le preoccupazioni adesso sono due. Il primo è che il Comune di Palermo non ha più una squadra per La manutenzione dei basolati storici, quindi tecnicamente non c’è nessuno che lo potrà aggiustare. Sarebbe paradossale restare per i prossimi tre o quattro anni con questo segnale di lavori in corso proprio al centro della piazza. Darebbe il segno di una città con un cantiere a cielo aperto, dove però i lavori in moto casi sono stati annunciati mai cominciati e comunque quasi mai finiti. Un’altra preoccupazione, ancora maggiore, che proprio sotto la zona danneggiata –  dice – corre il pavimento del rifugio antiaereo utilizzato durante la seconda guerra mondiale (Guardate la foto tratta dal libro I bombardamenti di Palermo con uno dei due ingressi al rifugio direttamente su via Maqueda). Voglio capire se ci sono adesso anche pericoli anche sulla tenuta del tetto di questo rifugio che viene visitato ogni anno da migliaia di persone.
Chi ha deciso di mettere questo colosso enorme in Piazza Pretoria ha tenuto conto della salvaguardia dell’antico pavimento e del fatto che eravamo sopra una galleria? Vogliamo capire se ci sono responsabilità da parte di qualcuno, anche della ditta che ha montato la gru, e chiediamo che i lavori di ripristino vengano fatti immediatamente anche con un appalto ad una ditta esterna. Insomma questo festino è stato bellissimo, con tanta gente, e a quanto pare lascerà un ricordo più marcato di altri…. chissà per quanto tempo”, conclude.

 

Pubblicità Ciao, ti invito a mettere "Mi piace" alla mia Pagina perché ho pensato che ti potrebbe fare piacere sostenerla. Riceverai aggiornamenti relativi alle novità e potrai interagire con altre persone su questa Pagina.