Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  • 18
  •  
  •  
  •  
    18
    Shares

I migranti giunti a Pozzallo (Rg) sulle navi Monte Sperone e Protector sono stati tutti sbarcati. Dopo che ieri si era provveduto a fare sbarcare donne e bambini, oggi anche gli uomini sono scesi dalle navi. Prima i 184 uomini della Protector e successivamente anche i 209 della Monte Sperone.

“Tantissimi casi di scabbia, donne denutrite, molte persone disidratate. Non è un quadro clinico idilliaco ma neanche drammatico”, hanno fatto sapere dall’hot spot di Pozzallo che ha visitato i migranti.