Pubblicità
Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  • 21
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    21
    Shares

“Rischiamo di abbassare il costo del nostro grano e della nostra carne. E’ il momento di rivedere una serie di regole e bisogna permettere ai nostri prodotti di andare all’estero”, ha detto il ministro e vice premier Luigi Di Maio.

“Basterà iniziare a dire qualche no ai tavoli europei e internazionali, come abbiamo cominciato a fare: il Ceta va rivisto per non abbassare il prezzo di grano e carne italiani. Dobbiamo rivedere i trattati con Marocco e Tunisia, che riguardano arance e olio. Ce lo siamo detti per anni come forza di opposizione e ora dobbiamo dettare le regole.
Spero che si possa lavorare con gli altri Paesi per far sì che i nostri prodotti possano andare all’estero”, ha aggiunto Di Maio.

Pubblicità Ciao, ti invito a mettere "Mi piace" alla mia Pagina perché ho pensato che ti potrebbe fare piacere sostenerla. Riceverai aggiornamenti relativi alle novità e potrai interagire con altre persone su questa Pagina.